BENEFICI FISCALI

In questa sezione trovate le informazioni relative alle detrazioni fiscali attualmente in vigore ed i link per scaricare le guide dell'Agenzia delle Entrate.

NOVITÀ

La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo di trasmettere per via telematica a ENEA le informazioni relative agli interventi edilizi terminati nel 2018, che usufruiscono della detrazione fiscale per ristrutturazioni edilizie e comportano anche risparmio energetico (infissi) e/o utilizzo di fonti rinnovabili.

IL MOTIVO

I dati serviranno a monitorare e valutare il risparmio energetico, anche ai fini degli obiettivi comunitari che lo stato deve garantire annualmente all’Unione Europea.

COSA FARE

Per il cliente finale, che vuole usufruire della detrazione fiscale per ristrutturazione, limitatamente alle condizioni previste nel portale, è obbligo inviare la pratica a Enea.

Il portale dedicato alle ristrutturazioni (da non confondere con quello per l’ecobonus) è online da mercoledì 21.11.18. L’invio dei dati deve avvenire entro il termine di 90 giorni a partire dalla data di fine dei lavori. Soltanto per gli interventi la cui data di fine lavori è compresa tra il 01.01.2018 e il 21.11.2018 il termine dei 90 giorni decorre dal 21.11.2018.

L’indirizzo del sito Enea dedicato alla trasmissione dei dati per interventi di ristrutturazione la cui fine lavori ricade nell’anno solare 2018 è consultabile a questo link http://ristrutturazioni2018.enea.it

 


 

La Legge n. 205 del 27 dicembre 2017 entrata in vigore il 1 gennaio 2018 ha apportato diverse novità. Qui riportiamo in breve gli aspetti più importanti relativi al mondo dell'edilizia e degli infissi:

  • dal 1 gennaio 2018 scende al 50% la detrazione per "finestre comprensive di infissi" ad alta valenza energetica e "schermature solari", saranno detraibili le spese sostenute fino al 31.12.18;
  • detrazione al 65% per le caldaie a condensazione in classe A abbinate a sistemi di termoregolazione;
  • prorogato fino al 31 dicembre 2018 l'ecobonus del 65% per interventi di efficientamento energetico delle singole unità immobiliari:
  • confermato il bonus casa del 50% per gli interventi di ristrutturazione;
  • prorogato fino a fine anno il bonus mobili e grandi elettrodomestici in clase A (legato a interventi di ristrutturazione);
  • confermato l'ecobonus per i condomini fino al 31 dicembre 2021;
  • viene introdotta una nuova detrazione fiscale per interventi che combinano riduzione di rischio sismico e efficientamento energetico, ovvero unisce ecobonus e sisma bonus in una detrazione che può giungere fino all'85%;
  • introdotto il bonus verde, una detrazione del 36% per le spese sostenute per gli interventi di "sistemazione a verde" di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, per gli impianti di irrigazione e per la realizzazione di pozzi, coperture a verde e di giardini pensili.

 

Lo staff di Tecnoserramenti è a disposizione per le vostre domande e per tutte le informazoni relative all'applicabilità dell'iva agevolata.

 

Per consultare la legge, posizionare il cursore e cliccare sulle guide dell'Agenzia delle Entrate:

GUIDA RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA

GUIDA RISPARMIO ENERGETICO

GUIDA SCHERMATURE SOLARI

GUIDA PER PERSONE CON DISABILITA'